Crociera sul Nilo e lago Nasser

Richiedi preventivo
Richiedi preventivo
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

1060

SCOPRI ANCHE LE NOSTRE PARTENZE GARANTITE

Condividi la tua esperienza con viaggiatori come te! Partenze Garantite tutto l’anno.

8 giorni
Luxor
Destinazioni > AFRICA > Crociera sul Nilo e lago Nasser
Itinerario

1. GiornoItalia - Luxor

Arrivo all’aeroporto di Luxor. Assistenza e trasferimento per imbarco a Luxor A bordo della motonave Cena e pernottamento a bordo.

2. GiornoLuxor

Trattamento di pensione completa. In mattinata scoperta del bellissimo sito archeologico di Luxor per ammirare la rinomata Valle dei Re, necropoli situata sulla riva occidentale del Nilo di fronte a Luxor e luogo di sepoltura dei Faraoni del Nuovo Regno, e la Valle delle Regine, luogo in cui vennero sepolte le mogli dei Faraoni del Nuovo Regno situata alcuni chilometri più a sud della Valle dei Re, il Tempio di Hatshepsut, unica donna faraone nella storia dell’Antico Egitto e Colossi di Memnon.Nel pomeriggio si visiteranno i templi di Luxor e Karnak. Costruito in riva al Nilo e circondato dalla città moderna, il Tempio di Luxor è uno dei più affascinanti monumenti dell’antico Egitto, elegante esempio di architettura faraonica. Dedicato alla triade tebana di Amon, Mut e Khonsu, il tempio fu eretto da Amenhotep III, il cui lungo regno rappresentò l’apice del potere e del prestigio dell’antico Egitto. Al tempio di Luxor si arriva attraverso un viale costeggiato da Sfingi, il Viale delle Sfingi, che una volta collegava il Tempio di Luxor al Tempio di Karnak. Karnak è il sito più importante dell’Egitto faraonico. Ampliato da dinastie che si susseguirono, il suo sviluppo è continuato per oltre 1500 anni ed è oggi una collezione di santuari, piloni e obelischi, un vero archivio storico in pietra a cielo aperto. Il complesso di Karnak comprende tre recinti sacri. Al centro, il recinto più grande, dedicato ad Amon e dominato dal Grande Tempio di Amon, il luogo di culto principale della triade tebana (Amon-Ra, Mut e Khonsu). A sud è situato il recinto di Mut, consorte di Amon, collegato al tempio maggiore da un viale di sfingi a testa di ariete, mentre a nord si estende il recinto di Montu, il dio-falco tebano. Proseguimento della navigazione sul fiume Nilo in direzione di Edfu.Pernottamento a bordo della motonave.

3. GiornoEdfu - Kom Ombo

Trattamento di pensione completa. Visita al tempio di Edfu. Il Tempio di Edfu è un antico luogo di culto dedicato al Dio Horus, risalente all’Antico Regno, restaurato nel Nuovo Regno e inglobato infine nella nuova ricostruzione durante la dinastia tolemaica.L’edificio è perfettamente conservato ed è possibile ammirare ancora oggi il naso, la sala più piccola e buia del tempio e le tre statue colossali di falchi in granito nero recanti la doppia corona dell’Alto e Basso Egitto. Proseguimento della navigazione in direzione di Kom Ombo e visita al tempio di Kom Ombo. Il Tempio di Kom Ombo è dedicato alle divinità Sobek, dio dalla testa di coccodrillo, e Haroeri, dio dalla testa di falco. Nonostante la pianta unitaria, il tempio è in realtà formato da due templi uno appaiato all’altro nello stesso edificio. Proprio perchè dedicato a due divinità, nel Tempio di Kom Ombo sono stati duplicati gli ingressi, le porte e le cappelle. Il lato destro è quello consacrato a Sobek, quello sinistro ad Haroeri. Proseguimento della navigazione in direzione di Aswan e pernottamento a bordo della motonave sul Nilo.

4. GiornoAswan

Trattamento di pensione completa. In mattinata visiterai la famosa Diga di Aswan, che ha formato il Lago Nasser, le Cave di Granito, l’Obelisco incompiuto e il Tempio di Philae. Nel pomeriggio avrai l’opportunità di vivere l’emozione del giro in feluca, tipica imbarcazione egiziana, sul Nilo intorno al giardino botanico di Aswan e al Mausoleo dell’Agha Khan.Pernottamento a bordo della motonave.

5. GiornoAswan - Abu Simbel

Trattamento di pensione completa. Sbarco dalla motonave ad Aswan e trasferimento con mezzo riservato ad Abu Simbel. Arrivo ad Abu Simbel e imbarco a bordo della motonave sul Lago Nasser. Pranzo a bordo. Nel pomeriggio visita del magnifico sito archeologico di Abu Simbel.I templi di Abu Simbel, fatti erigere dal farone Ramsete II, rappresentano uno dei maggiori complessi templari della valle del Nilo. Il tempio principale è dedicato a Ramsete II, oltre che alle divinità di Amon-Ra, Horus e Path le cui statue, insieme a quelle del Faraone, sono conservate nel santuario più interno del tempio. Il tempio minore è dedicato alla moglie preferita di Ramsete, Nefertari, incarnazione terrena della dea Hathor. Le sei statue della facciata, alte 11 metri, rappresentano la regina raffigurata in mezzo a quelle del Farone. Al loro fianco compaiono le figure dei figli, le principesse accanto a Nefertari, i principi accanto a Ramsete. I due templi sono stati innalzati rispetto alla loro collocazione originale per non essere sommersi dalle acque del Lago Nasser.Pernottamento a bordo della motonave e proseguimento della crociera in direzione di Kasr Ibrim.

6. GiornoKasr Ibrim - Amada

Trattamento di pensione completa. Visita esterna della cittadella di Kasr Ibrim collocata in cima a un massiccio di arenaria che si trasforma ora in isola ora in penisola in base al livello delle acque. Sulla roccia centrale sorgevano le rovine di una città e di una fortezza che dominava la vallata. Costruita su fondamenta egizie fu occupata nel Medioevo da una grande cattedrale di cui si può ancora ammirare qualche arco romano. Proseguimento della navigazione sul Lago Nasser in direzione di Amada. Visita della zona archeologica di Amada. Il tempio di Amada, unico esempio rimasto dei templi costruiti in Nubia durante la XVIII dinastia, è un vero tesoro architettonico e contiene una delle stele storiche più famose. Proseguimento della crociera sul Lago Nasser verso Wadi El Sebou. Pernottamento a bordo.

7. GiornoWadi El Sebou - Dekka

Trattamento di pensione completa. Arrivo a Wadi El Sebou e visita del grande complesso rupestre di Wadi El Sebou. Questo enorme e splendido complesso era originariamente preceduto da un lungo viale di Sfingi, da cui deriva il nome “valle dei leoni”. Il complesso di Wadi El Sebou fu dedicato da Ramsete II ad Amon-Ra e Ra-Harakhthe e ricorda il susseguirsi delle guerre condotte dal Faraone per impossessarsi della Nubia. Presenta gli elementi architettonici più completi e pregevoli ritrovati in un tempio nubiano. Proseguimento della navigazione fino a Dekka e visita del Tempio.Il tempio di Dekka, una volta situato 40 km più a nord e insolitamente orientato a settentrione, fu dedicato dal Re Etiope Ergamene nel 220 a. C. e poi da Tolomeo IV al dio Thot, l’intelligenza divina. Proseguirai poi con la visita ai Templi di Quertassi, Kalabsha e Beit El Wali. A Kalabsha sorgeva il più grande e celebre santuario della Nubia dedicato al dio locale Mandulis identificato dagli egizi con Horus. Del piccolo chiosco di Quertassi, del III secolo e dedicato a Iside, è rimasto poco. Pernottamento a bordo della motonave.

8. GiornoAswan – Cairo - Italia

Sbarco e trasferimento con mezzo riservato all’aeroporto di Aswan e partenza per l’Italia via Cairo.

Mappa