Il Meglio del Marocco & della Spagna Andalusa

Richiedi preventivo
Richiedi preventivo
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

975

SCOPRI ANCHE LE NOSTRE PARTENZE GARANTITE

Condividi la tua esperienza con viaggiatori come te! Partenze Garantite tutto l’anno.

16 giorni
Malaga

Viaggi di gruppo organizzati    >    Marocco    > Il Meglio del Marocco & della Spagna Andalusa

Itinerario

1. GiornoMalaga

Arrivo in hotel. Giornata libera. Incontro con gli altri partecipanti e la guida alle ore 20:30. Cena e pernottamento.

2. GiornoMALAGA – GIBILTERRA – CADICE – JEREZ DE LA FRONTERA – SIVIGLIA

Prima colazione e partenza lungo la costa, per una breve sosta vicino a Gibilterra, da dove avremo una bella veduta sulla Rocca, colonia britannica. Proseguimento per Cadice per fare una breve panoramica d’una delle più antiche città spagnole, con oltre 3.000 anni, dovuta alla privilegiata posizione fra i due mari. Durante il secolo XVII e XVIII diventa l’unico porto per il traffico con l’America. Pranzo libero, é un posto ideale per assaggiare il famoso ‘pesce fritto’ nei suoi piccoli locali. Proseguimento per Jerez de la Frontera. Visita di una delle cantine produttrici di sherry a Jerez. Dopo la visita, che ci permetterà di conoscere in dettaglio il processo di produzione e degustazione di alcuni dei suoi famosi vini, proseguimento per Siviglia. Cena e pernottamento.

3. GiornoSIVIGLIA

Prima Colazione. Ampia panoramica della città e visita della Cattedrale (3), terzo tempio cristiano del mondo, un insieme armonioso d’insolita bellezza, insieme alla Giralda, antico minareto della moschea, diventata poi il campanile della Cattedrale. Poi passeggiata per il singolare Quartiere di Santa Cruz, un labirinto di vicoli dai nomi pieni di leggenda, piazzette e bellissimi cortili in fiore. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento.

4. GiornoSIVIGLIA – CORDOVA – GRANADA

Prima colazione. Partenza per Cordova. Visita della Moschea, una delle più belle opere d’arte islamica in Spagna, con un bellissimo “bosco di colonne” ed un sontuoso “mihrab”. Continuazione con una passeggiata per il Quartiere Ebraico, con le sue viuzze caratteristiche, le case con i balconi colmi di fiori ed i tradizionali cortili andalusi. Proseguimento per Granada. Cena e pernottamento.

5. GiornoGRANADA

Prima colazione. Visita guidata mezza giornata a ”La Alhambra”, il monumento più bello lasciato dall’arte araba. Una volta palazzo reale e fortezza, questo complesso di stanze e cortili di una bellezza unica ci fa evocare lo splendore del passato arabo della città. Visita agli adiacenti Giardini del Generalife, residenza di riposo dei re Naziridi, con splendidi giochi d’acqua e stagni in un giardino molto curato con abbondanti fiori di diverse specie. Restante mezza giornata tempo libero. Cena e pernottamento.

6. GiornoGRANADA – ANTEQUERA – MALAGA

Prima colazione e partenza verso Antequera. Visita dei monumenti megalitici i dolmen de Menga e Vieira, monumenti dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Si proseguirà con la visita dell’Alcazaba (fortezza araba) dove c’e una bella vista sulla città e sulla ‘Roccia dei Innamorati’, con il suo singolare profilo dalle fattezze umane e la sua tragica leggenda. Tempo libero per pranzo. Proseguimento per Málaga, per un’ampia visita panoramica della città e della sua fortezza (Alcazaba), tra il porto e le montagne. Tempo libero per passeggiare per gli angoli più caratteristici del centro storico, come la Calle Larios, Pasaje de Chinitas, Plaza de la Merced (dove nacque Picasso) e la Cattedrale. Cena e pernottamento.

7. GiornoMALAGA – RONDA – PUERTO BANUS (MARBELLA) – MALAGA

Prima colazione e partenza verso Ronda. Costruita sopra un promontorio roccioso dalle pareti verticali. Il Tajo, una profonda gola che raggiunge i 100 metri di profondità dividendo il centro urbano. Visita del vecchio quartiere, dove si trova la collegiata di Santa María, un importante edificio rinascimentale che conserva all’interno un arco della ormai scomparsa moschea principale. In conclusione la Plaza de Toros, un meraviglioso esempio del Settecento. Rientro all’albergo con sosta per visitare Puerto Banús, famosa localitá turistica della Costa del Sol frequentata da molti V.I.P. Passeggiata lungo il porto turistico intorno al quale sorgono eleganti boutique e rinomati locali. Cena e pernottamento.

8. GiornoMalaga – Costa Del Sol – Traghetto per Tangeri

Raccolta dei clienti in diversi punti tra Malaga e le altre città della Costa del Sol, e trasferimento al porto di Algeciras per il traghetto per il Marocco. Dopo 2 ore di traghetto, arrivo al Porto di Tangeri, accoglienza e trasferimento in hotel a Tangeri per cena e pernottamento.

9. GiornoTangeri - Chefchaouen – Casablanca

Breve visita a Tangeri, anche chiamata la città bianca, strategicamente posizionata sullo stretto di Gibilterra come trait d’union tra Africa ed Europa, a soli 16 chilometri dalle coste spagnole. Nella bellissima medina, situata in cima ad un colle, tutto parla della sua storia che ha visto il dominio dei fenici, dei cartaginesi, dei romani e poi degli arabi, dei portoghesi, degli spagnoli e degli inglesi. Partenza per Chaouen (Chefchaouen in berbero). Pranzo facoltativo. Visita di Chefchaouen (nome berbero di Chaouen), una delle più belle città del Massiccio del Rif che si sviluppa parallelamente alla costa Mediterranea. Il Rif è meno conosciuto delle altre catene montuose del Marocco ma offre spettacolari scenari di rupi calcaree, gole, valli e corsi d’acqua. Chefchaouen, destinazione turistica popolare per la sua vicinanza a Tangeri e alla Spagna, è conosciuta per la sua Medina di vicoli ombrosi, case imbiancate a calce con porte blu turchese, finestre in ferro battuto e tetti coperti di tegole. Proseguimento per Casablanca. Cena e pernottamento.

10. GiornoCasablanca - Meknes - Fes

Mattinata dedicata alla visita della capitale economica del Paese: il mercato centrale, il quartiere Habous, il Palazzo Reale, la Piazza Mohamed V, il quartiere residenziale Anfa e l’esterno della famosa Moschea Hassan II. Pranzo (facoltativo). Partenza per Meknes, la città imperiale soprannominata “la Versailles del Marocco”, dotata della più lunga cinta muraria tra tutte le città del paese. Visita dell’imponente porta Bab Mansour, delle scuderie reali e del quartiere ebreo. Al termine proseguimento per Fes, cena e pernottamento in albergo.

11. GiornoFes

Intera giornata dedicata alla visita della più antica città imperiale, capitale spirituale ed intellettuale del Marocco. La sua antica medina “Fes El Bali” è classificata patrimonio mondiale dall’UNESCO. Nell’intrico dei suoi vicoli oltre alle numerose moschee e scuole coraniche, le “mederse”, ferve il lavorio dei laboratori artigiani. Si visiteranno: l’antica Medina, la fontana di Nejjarine, il mausoleo di Moulay Idriss, la Medersa Attarine o Bou Anania (scuola coranica), la Moschea Karaouyne (dall’esterno) che può contenere circa 20.000 fedeli. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita ai souk, con atelier artigianali. Cena (facoltativa) in ristorante folcloristico nella Medina. Pernottamento in hotel.

12. GiornoFes – Rabat - Marrakech

Partenza per la città santa di Moulay Driss con sosta e visita alle rovine romane di Volubilis. Proseguimento per Rabat, elegante capitale del Paese e visita: il Palazzo Reale (Mechouar), i giardini e la kasbah degli Ouadayas, il mausoleo di Mohamed V e la torre Hassan. Pranzo (facoltativo) nella zona del porto turistico. Nel pomeriggio, via autostrada veloce, si raggiunge Marrakech. Arrivo in hotel, check-in, cena e pernottamento.

13. GiornoMarrakech

Intera giornata dedicata alla visita della seconda città imperiale, soprannominata “la perla del sud”. Al mattino la visita storica include il bacino della Menara, una grande area verde con al centro un’enorme vasca per l’irrigazione risalente al periodo almohade, le tombe Saadiane, il Palazzo Bahia, il minareto della Koutoubia, simbolo della città, e il museo Dar Si Said. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio la visita prosegue con gli animatissimi souk, i quartieri manifatturieri e la celebre piazza Djemaa El Fna. Lo spettacolo della piazza animata da incantatori di serpenti, mercanti ed artisti di ogni genere è un momento magico al calar del sole. Cena (facoltativa). Pernottamento in hotel.

14. GiornoMarrakech – giornata libera

Giornata libera per vivere in autonomia questa città così unica. Pranzo (facoltativo). Cena e pernottamento in albergo.

15. GiornoMarrakech – Casablanca – Tangeri

Colazione in hotel e partenza per Casablanca. Pranzo (facoltativo) a Casablanca. Proseguimento per Tangeri. Cena e pernottamento in hotel.

16. GiornoTangeri – traghetto per Algeciras – Costa del Sol e Malaga

Trasferimento al porto di Tangeri – 2 ore di traghetto per il porto di Algeciras – incontro e trasferimento a Costa Del Sol o Malaga. FINE DEI SERVIZI.

Mappa