Romania…Bucarest & la Transilvania

Richiedi preventivo
Richiedi preventivo
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

1053

SCOPRI ANCHE LE NOSTRE PARTENZE GARANTITE

Condividi la tua esperienza con viaggiatori come te! Partenze Garantite tutto l’anno.

4 giorni
Bucarest
Destinazioni > EUROPA > Romania…Bucarest & la Transilvania
Itinerario

PREMESSA

Questo tour e per chi vuole visitare Bucarest e la Transilvania avendo pochi giorni a disposizione. Visiteremo le città Sassoni fortificate di Brasov, Sibiu, Sighisoara, con i bellissimi castelli e monasteri che incontreremo sul tragitto, zone che ebbero come protagonista il famoso Vlad l’Impalatore colui che ispira il famoso Romanzo Dracula di Bram Stocker.

1. GiornoBucarest

Arrivo aeroporto e trasferimento hotel. Tour panoramico nella zona Lipscani – il centro storico di Bucarest dove si trova anche la Vecchia Corte Principesca ( Curtea Veche )dal tempo di Vlad Tepes. Cena ristorante tradizionale. Pernotto hotel Bucarest.

2. GiornoValacchia – I castelli della Transilvania (cca 200km) Bucarest – Sinaia – Bran – Brasov

La mattina partenza per Sinaia denominata “la Perla dei Carpati”, la più nota località montana della Romania. Visita del Castello Peles, uno dei piu belli castelli d’Europa, antica residenza reale, costruito alla fine del XIX secolo nello stile neogotico tipico dei castelli bavaresi. L’interno del castello Peles comprende 160 stanze, sistemate ed arredate in tutte le fogge possibili, con netto predominio dell’intaglio in legno. Vicino visita del Monastero di Sinaia, in stile romeno brancovenesc.

Proseguiamo per Bran e visita del Castello Bran, conosciuto con il nome di Castello di Dracula uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. A partire dal 1920, il castello di Bran divenne residenza dei sovrani del Regno di Romania. Vi soggiornarono a lungo la regina Maria di Sassonia-Coburgo-Gotha, che ristrutturò massicciamente gli interni secondo l’allora gusto art and craft romeno, e sua figlia, la principessa Ileana di Romania. Nel 1948, quando la famiglia reale rumena venne scacciata dalle forze d’occupazione comuniste, il castello venne occupato.
Arrivo a Brasov e sistemazione hotel. Cena tipica e pernotto Brasov .

3. GiornoTransilvania e le sue cittadelle (cca 250km) Brasov – Sighisoara – Sibiu

Dopo colazione visita guidata della citta di Brasov una delle più affascinanti località medioevali della Romania, nel corso della quale si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae e la prima scuola romena (XV sec). La Biserica Neagrã (Chiesa Nera) la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Partenza per Sighisoara, “città-fortezza” tra le pochissime abitate nell’Europa dell’Est. Sighisoara mantiene un centro storico perfettamente conservato, con la struttura urbanistica e gli edifici caratteristici di una cittadella medievale, Patrimonio dell’Umanità. L’edificio che rappresenta il simbolo della città è la Torre dell’Orologio, costruita nel 1556 ed alta 64 mt. Diverse sono le torri di difesa che coronano la città e portano il nome dei mestieri dei loro costruttori: la torre dei Cordai, dei Sarti e dei Calzolai. Inoltre tra le abitazioni del paese vi è la Casa di Vlad Dracul, edificio in cui abitò il grande Signore della Valacchia e dove è nato il suo figlio Vlad Tepes.
Arrivo a Sibiu e visita guidata del centro storico, nota al epoca per il suo sistema di fortificazione considerato il più grande della Transilvana con oltre 7 km di cinta muraria della quale oggi si conservano importanti vestigi. Si potrà ammirare la Piazza Grande con la particolarità della città i tetti con “gli occhi che ti seguono”, la piazza Piccola con il ponte delle Bugie e la imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec, la quale conserva un particolare affresco che presenta Gesu in 7 immagini differenti. La chiesa è nota anche per il suo organo, considerato il più grande della Romania, 10.000 canne. sistemazione hotel. Cena tipica e pernotto a Sibiu.

4. GiornoTransilvania – I Monasteri della Oltenia (cca 280km) Sibiu – Cozia – Curtea de Arges - Bucarest

Dopo colazione ritorniamo a Bucarest attraversando la bella valle del fiume Olt con i suoi monasteri. Visita del Monastero Cozia, del XIV sec conosciuto come uno dei complessi storici e d’arte più antichi in Romania, il Monastero Cozia è situato sulla riva destra del fiume Olt. Gli elementi di stile architettonico bizantino sono esplicitamente dichiarati dalle facciate della chiesa centrale, in fasce alterne di mattoni e grossi blocchi di pietra. Continuiamo con il Monastero Curtea de Arges ex capitale della Valacchia. Visita del monastero di Curtea de Arges considerato uno dei piu belli dell´Est Europa, costruito all´inizio del XVIimo sec. dal principe Neagoe Basarab e dal famoso Maestro Manole, con la sua leggenda che vive fin´oggi. Arrivo nel pomeriggio tardi a Bucarest e transfer aeroporto.

Mappa