Libano classico

Richiedi preventivo
Richiedi preventivo
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

1010

SCOPRI ANCHE LE NOSTRE PARTENZE GARANTITE

Condividi la tua esperienza con viaggiatori come te! Partenze Garantite tutto l’anno.

5 giorni
Beirut

Viaggi di gruppo organizzati    >    Libano    >   Libano classico

Itinerario

1. GiornoItalia - Beirut

Arrivo all’aeroporto Internazionale di Beirut. Trasferimento in hotel, cena libera e pernottamento.

2. GiornoBeirut - Grotte di Jeita - Harissa - Byblos - Beirut

Dopo la prima colazione, visita alle Grotte di Jeita, una meraviglia della natura… le grotte si estendono all’interno delle montagne per più di 6 Km, una magnifica serie di gallerie contenenti stalattiti e stalagmiti. Proseguimento verso Harissa e visita del Santuario di Notre Dame du Liban, costruito nel 1904. Proseguimento per Byblos pranzo incluso, località situata sulla costa a nord di Beirut, considerata la città più antica al mondo ad essere abitata ininterrottamente. La sua nascita risale infatti a 7000 anni fa. Qui si trovano rovine del neolitico, dell’età del bronzo, degli Amoriti, Egizi, Hyksos, Fenici, Greci, Romani, Bizantini, Arabi e Crociati. Rientro a Beirut, cena libera e pernottamento

3. GiornoBeirut – Baalbek – Ksara – Anjar – Beirut

Dopo la colazione partenza verso Baalbek; passaggio attraverso la fertile Valle del Beqaa. Mattinata dedicata alla visita del sito romano più imponente del Libano. Originariamente dedicata al dio Baal (adorato dai Fenici), da cui prese il nome, in seguito fu chiamata Heliopolis (Città del Sole) dai Greci; più tardi i Romani ne fecero un centro di culto del dio Giove. Visiteremo l’acropoli, una delle più grandi del mondo. Il complesso è lungo circa 300 m e ha due templi con portici, due cortili e un recinto sacro costruito durante il periodo di dominazione araba. Il Tempio di Giove, completato intorno al 60 d.C., è situato su un alto basamento in cima a una scalinata monumentale; rimangono solo sei delle colossali colonne (22 m), che danno comunque un’idea della dimensione grandiosa dell’edificio originale. Visita al Tempio di Bacco, costruito intorno al 150 d.C., è abbastanza ben conservato. All’esterno dell’area principale appare il minuscolo e delizioso Tempio di Venere, un meraviglioso edificio circolare con colonne scanalate. Proseguimento per Ksara pranzo incluso, località rinomata per la produzione di vino pregiato con degustazione, visita al villaggio di Anjar. Rientro a Beirut nel tardo pomeriggio, cena libera e pernottamento.

4. GiornoBeirut - Sidone - Tyro - Beirut

Prima colazione e partenza per il sud del paese per le visite delle città fenicie di Tiro, città un tempo separata dalla terra ferma. Nel sito si trova anche, ora restaurato, l’unico anfiteatro romano a pianta quadrata. Gli scavi stanno portando alla luce gran parte del porto meridionale di Tiro, dove la flotta di Alessandro Magno attraccò dopo sette mesi di assedio alla città. Continuazione per Sidone: dominata dal Castello del Mare, una fortezza costruita dai crociati nel XIII secolo su una piccola isola collegata alla terraferma. Dal tetto del Castello del Mare si gode di una vista mozzafiato sul porto della città vecchia. Rientro a Beirut cena e pernottamento.

5. GiornoBeirut - Italia

Prima colazione e trasferimento in aeroporto per la partenza

Mappa