Estensione Salalah

Richiedi preventivo
Richiedi preventivo
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

1079

SCOPRI ANCHE LE NOSTRE PARTENZE GARANTITE

Condividi la tua esperienza con viaggiatori come te! Partenze Garantite tutto l’anno.

3 giorni
Muscat

Viaggi di gruppo organizzati    >    Oman & Emirati    >  Estensione Salalah

Itinerario

1. GiornoMUSCAT O DUBAI O ABU DHABI – SALALAH (Pernottamento e prima colazione)

Prima colazione, trasferimento all’aeroporto e volo per Salalah, la capitale del Dhofar. Potrete prendere la navetta dell’hotel per il trasferimento al Resort. Al vostro arrivo in hotel, sarete accolti dal corrispondente locale. Tempo libero secondo l’orario di volo. Cena libera e pernottamento in hotel.

2. GiornoSALALAH CITY TOUR- L'OVEST SALALAH CON MUGHASIL (Pernottamento e prima colazione)

Partenza per visitare il museo dell’incenso a Salalah (inaugurato nel 2007, presso il parco archeologico di Al Balid) dedicato alla storia marittima. Continuerete il vostro viaggio attraverso le coltivazioni di frutta e verdura. Chi lo desidera, potrà gustare il latte fresco di noce di cocco durante una breve sosta (pagamento in loco). Sosta fotografica presso l’imponente moschea del Sultano Qaboos prima di arrivare al souk di Haffah, famoso per la vendita di incenso.
Partenza di le montagne del ‘Qara’. Su una strada costantemente in salita su ripido pendio, mandrie di cammelli e bovini sono una vista comune e pittoresca della tradizionale bellezza rurale dell’area. Visita dell’antica tomba del Profeta Giobbe situata tra le verdeggianti e suggestive montagne delle Salalah Plains. Ripercorrerete l’esperienza della storia leggendaria del profeta Giobbe e la sua devozione. Si procede poi alla spiaggia di Mughsail dove la sabbia bianca tocca il blu profondo del mare e con l’alta marea, dove le onde irrompono attraverso la naturale ‘Blow Holes’, in fondo alla “Rocky Beach” con un ingresso tipo grotta. Si prosegue poi lungo la strada ‘Hair-pin-bend’ verso il confine occidentale dell’ Oman, con le sue scogliere mozzafiato su entrambi i lati, per vedere gli alberi di incenso che crescono nel loro habitat naturale, in fondo nelle valli, che punteggiano la secca e campagna scoscesa. Facciamo una breve passeggiata nelle valli per sentire il profumo dell’incenso in questo stupendo scenario naturale. Lungo il rientro facciamo una sosta fotografica presso la laguna a Mughsail dove gli uccelli migratori – occasionalmente fenicotteri – sono una vista comune.

3. GiornoL'EST DI SALALAH CON TAQA, SAMHURAM E MIRBAT – AEROPORTO (Pernottamento e prima colazione)

L’escursione inizia con una visita al vecchio villaggio di pescatori di ‘Taqah’, famoso per la produzione di sardine e la sue tradizionali abitazioni. Visita del centenario Castello di Taqah, l’ex residenza ufficiale del ‘Wali’ (governatore) della regione. Proseguimento alle rovine rovine della città una volta famosa di Sumharam (Khor Rohri). La città era l’avamposto più orientale del Regno Hadramawt sull’antica via dell’incenso tra il Mar Mediterraneo, Golfo Persico e India. Khor Rori era un importante porto sulla costa del Dhofar, e una delle più importanti città commerciali che si ritiene essere stato il centro e il porto per la spedizione di incenso (patrimonio mondiale dell’UNESCO). Una strada pittoresca poi ci porta a ‘Mirbat’, l’antica capitale del Dhofar e l’inizio della Via dell’Incenso. Passeggiata per le strade fiancheggiate da vecchie case di fango tipicamente omanite e visita della Tomba di Bin Ali con sosta fotografica … un classico esempio di architettura medievale (visita possibile solo quando non ci sono festività locali o funerali). Sulla via del ritorno in albergo, fermata alla sorgente naturale di ‘Ayn Razat’, incastonata tra le tranquille montagne lussureggianti. Rientro in hotel intorno alle ore 13.00. Trasferimento per l’aeroporto.

Mappe