Home | Tour estate & Partenze Garantite | Richiesta Preventivi

La Strada dei Re ed il Mar Morto

1° GIORNO: Roma – Amman

Partenza da Roma Fiumicino con volo di linea. Arrivo all'aeroporto di Amman e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con il rappresentante locale e trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO: Amman – Mar Morto

Colazione in albergo e mattina dedicata alla visita della città antica con la cittadella che conserva ampi resti di epoca romana e visita del museo Archeologico. Nel pomeriggio visita della città bassa con lo splendido teatro e della città moderna. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

3°/6° GIORNO: Mar Morto

Giornate a disposizione dei partecipanti. Questo lago, lungo 75 km e largo fino a 16, è la più profonda depressione della terra con i suoi 392 metri sotto il livello del mare. L'esperienza di un bagno nel Mar Morto è una cosa unica. A causa dell'alta concentrazione salina (33%) è praticamente impossibile riuscire a nuotare e tantomeno affogare, si resta come sospesi sull'acqua piuttosto che galleggiare. Forse dopo essersi bagnati nel Mar Morto si può comprendere da dove derivi la leggenda di Gesù che camminava sulle acque. Cena e pernottamento.

7°/8° GIORNO: Petra

Colazione in hotel e partenza alla volta di Petra capitale dei Nabatei, probabilmente la città antica più scenografica del mondo; si giunge dopo avere attraversato il "siq", uno stretta gola delimitata da altissime rupi. Completamente intagliata nell'arenaria rossa è un'emozione unica che sicuramente vale l'intero viaggio. Si consiglia vivamente di attrezzarsi con comode scarpe da trekking e borraccia per l'acqua perché la visita occupa l'intera giornata e si snoda lungo percorsi accidentati e spesso in salita. I momenti migliori per cogliere la bellezza dei colori delle roccie sono al mattino presto e al tramonto.Si visiteranno splendidi monumenti quali il "Tesoro" ed il "Monastero", il teatro romano, le tombe e gli altari sacrificali. Cena e pernottamento in hotel.

9° GIORNO: Petra - Amman

Colazione e partenza per Amman percorrendo la “ Strada dei Re”. Lasciata Petra, imbocchiamo la strada in questione comunemente conosciuta tra i giordani col nome di "strada del sultano” che si snoda da Petra a Madaba, serpeggiando lungo i fianchi di vari canyon che. Diretti a nord, verso Kerak si può ammirare l'omonimo castello. Lasciata Kerak e dopo circa un’ora di strada superiamo il grandioso canyon di Wadi al-Mujib, uno dei più incredibili spettacoli naturali della Giordania. Questa spaccatura altro non è che l’Arnon della Bibbia. Proseguendo sempre verso nord tappa seguente è Madaba conosciuta soprattutto per i suoi mosaici tra i quali il più famoso è senza dubbio quello del 560 d.c. che riproduce la mappa della Palestina e che si trova nella chiesa greco-ortodossa di San Giorgio. A circa 10 km da Madaba si trova il Monte Nebo dove si dice sia sepolto Mosè. Dalla sommità è possibile scorgere, nelle giornate limpide, il Mar Morto e sembra, addirittura, le guglie delle chiese di Gerusalemme. Anche qui è possibile ammirare degli splendidi mosaici portati alla luce dai francescani che qui hanno eretto una chiesa visitata peraltro dal Papa nel marzo 2000. Arrivo ad Amman cena e pernottamento.

10° GIORNO: Amman - Roma

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia.

Privacy Policy | Condizioni Generali | Assicurazione | ©2013 Deva Viaggi S.a.s. - Agenzia Viaggi e Tour Operator – P.I.07874101004